INQUINAMENTO, DATI SHOCK: OGNI ANNO 9 MILIONI DI MORTI
20 ottobre 2017
ANEV: SEN TIMIDA, NONOSTANTE I PASSI AVANTI E GLI OBIETTIVI PER L’EOLICO
14 novembre 2017
mostra tutti

KeyWind 2017: alla fiera di riferimento delle Rinnovabili e della “Green economy” si parla di energia eolica

Rimini 8.11.2017  Si è conclusa la giornata di eventi e convegni dedicata all’Eolico organizzata dall’ANEV in occasione di ECOMONDO – KeyWind. Come ogni anno si sono svolti i convegni istituzionali ANEV, che hanno visto la partecipazione di illustri esponenti ed esperti del settore eolico.

            Nella mattinata si è svolto il convegno “Eolico: il potenziale nazionale al 2030 tra rinnovamento del parco e nuovi impianti”. Qual è il potenziale dell’eolico nazionale al 2030, tra rinnovamento del parco e nuovi impianti, elettrificazione dei consumi e Industria 4.0? Le esigenze dettate dalla lotta ai cambiamenti climatici, dalla necessità di ridurre la CO2, portano inevitabilmente

all’adozione di misure come l’incremento della produzione elettrica da fonte rinnovabile ed eolica, al fine di coprire i consumi con quote sempre maggiori di energia elettrica e pulita. È stato analizzato con l’aiuto di esperti e rappresentanti istituzionali quale sarà il margine di sviluppo del settore eolico in funzione degli obiettivi al 2030. Sono intervenuti:  Simone Togni Presidente dell’ANEV, Marcello Cecchetti Ministero dell’Ambiente, Davide Valenzano GSE, Fabio Bulgarelli TERNA, GB Zorzoli Presidente FREE, Francesco Ferrante Kyoto Club.

            Nel pomeriggio si è svolto il convegno Eolico: mercato internazionaleNel corso della tavola rotonda si è fatto il punto sullo stato dell’arte dell’eolico nel mondo, sugli ulteriori margini di sviluppo e sul mercato italiano. Gli operatori internazionali hanno messo a fattor comune le esperienze estere e  aiutato ad individuare delle best practices per il mercato italiano.

Sono intervenuti: Simone Togni Presidente dell’ ANEV, Pierre Tardieu Public Affairs WindEurope, Igor Bryzgunov Presidente Russian Association of Wind Power Industry, Marco Peruzzi E2i, Nicola Riccardi ERG, Gennaro Di Tuoro Siemens, Rainer Karan Vestas.

“La manifestazione KeyWind all’interno di ECOMONDO è un evento importante per le aziende italiane del settore eolico che operano in Italia e nel resto del mondo”ha dichiarato Simone Togni, Presidente dell’ANEV “Quest’anno più che in passato è stato possibile per le aziende del settore eolico presenti nel padiglione KeyWind confrontarsi con la realtà internazionale, grazie alla presenza ai convegni dell’ANEV di importanti personalità estere dell’eolico. Non è mancata la presenza delle Istituzioni nazionali cui è stato possibile rappresentare le esigenze dell’intero comparto, sempre più forte e coeso”.